1. Home
  2. Catalogo Corsi Online
  3. Master online - I principi contabili internazionali IAS/IFRS
Master online - I principi contabili internazionali IAS/IFRS 49 ore (14 incontri live)
Sedi e date
Seleziona la sede
Seleziona la quota
Sconto 25% € 1.500,00 + IVA
Sconto 20% € 1.600,00 + IVA
Sconto 15% € 1.700,00 + IVA
€ 2.000,00 + IVA
Prodotto Master online - I principi contabili internazionali IAS/IFRS
Online a partire da

€ 1.500,00 + IVA

Iscriviti
Puoi pagare a rate e senza interessi conpaypal
Master online - I principi contabili internazionali IAS/IFRS - Online a partire da

€ 1.500,00 + IVA

Iscriviti
Puoi pagare a rate e senza interessi conpaypal
Presentazione
Destinatari
  • Direttori amministrativi e finanziari
  • Responsabili di bilancio e bilancio consolidato
  • Responsabili di uffici fiscali e tributari
  • Responsabili pianificazione e controllo di gestione
  • Imprenditori
  • Liberi professionisti/Consulenti
Obiettivi
L'idea di un percorso formativo sui principi contabili internazionali nasce dai due seguenti presupposti:
  • In Italia sia i gruppi non quotati sia le società che non redigono il bilancio abbreviato hanno la facoltà di predisporre il bilancio IAS/IFRS e di adempiere contestualmente agli obblighi di pubblicità previsti dalla legge
  • La riforma contabile recepita recentemente in Italia ha, di fatto, eliminato molte delle differenze tra i principi contabili OIC e quelli IAS/IFRS. Per questo motivo, sempre più imprese, anche di piccole-medie dimensioni, decidono di cambiare il proprio framework contabile ed effettuare la transizione ai principi contabili internazionali.
Il Master si pone i seguenti obiettivi:
  • Approfondire alcune tematiche contabili non in uso nella prassi contabile nazionale
  • Aggiornare continuamente le proprie competenze per essere conformi agli aggiornamenti e alle novità pubblicate dallo IASB
  • Fornire una guida utile nell'applicazione dei principi contabili internazionali attraverso il ricorso a numerosi casi pratici ed interpretativi
Materiale Didattico
A supporto di ogni lezione è previsto materiale didattico in formato digitale, appositamente predisposti dai docenti

Programma
Programma

Con il patrocinio di:


I MODULO - IL BILANCIO IFRS IN ITALIA: ACCOUNTING AND PRINCIPLES E SCHEMI DI BILANCIO

Normativa, aspetti introduttivi, framework e criteri di misurazione di attività e passività

  • Il bilancio IFRS in Italia e nel mondo: attualità 
  • La scelta di un diverso framework contabile: opportunità e rischi
  • Il processo di approvazione delle regole contabili
  • Framework: i postulati del bilancio
  • Il bilancio d'esercizio e il bilancio consolidato: concetti generali
IFRS 13 Fair Value
  • Il modello di valutazione di attività e passività contenuto negli IFRS
  • L'uso del fair value nella valutazione del patrimonio sociale
Framework
  • Postulati di bilancio con approfondimenti sul concetto di materialità
IAS 8 Accounting Policies, Changes in Accounting Estimates and Errors
  • Correzioni di errori: modalità applicative e note al bilancio
  • Cambiamento di principi contabili
  • Le stime di bilancio
  • Casi pratici
IAS 10 Events after the Reporting Period 
  • Le rettifiche di bilancio per eventi successivi alla chiusura di bilancio

IAS 1 Presentation of Financial Statements
  • Gli schemi di bilancio: aspetti generali 
  • Situazione patrimoniale e finanziaria: differenze rispetto ai principi contabili nazionali
  • L'esistenza dei covenants sui prestiti e criteri di classificazione delle passività
  • Conto economico complessivo: particolarità ed elementi imputati al patrimonio netto
  • Le note al bilancio: approfondimenti per stato patrimoniale e conto economico complessivo
  • Criteri di classificazione e di presentazione del bilancio
  • Il caso Value plc. Un esempio di bilancio IFRS 
  • Criteri di classificazione dei ricavi
  • Focus: prospetto degli "Other comprehensive income" - esempi e casi pratici
IAS 7 Statement of Cash Flows
  • La redazione del rendiconto finanziario 
  • Elementi monetari e non monetari
  • Differenze rispetto al framework OIC
  • Il caso Value plc. Un esempio di bilancio IFRS
LESSON LEARNED
  1. Comprendere gli strumenti per operare nell'ambito del mondo dei principi contabili internazionali: fonti normative, interpretazioni, norme di legge, vantaggi/svantaggi nell'uso degli IAS/IFRS
  2. Il bilancio redatto con gli IFRS: aspetti formali e operativi
  3. La lettura del bilancio IFRS

II MODULO - FLUSSI DI ATTIVITÀ: MODULI DI RIMANENZE, INVESTIMENTI IMMOBILIARI, LEASING, ATTIVITÀ MATERIALI E IMMATERIALI
    IFRIC 1 Costi di smantellamento e bonifica
    • Accantonamento ai fondi per rischi

    IAS 40 Investimenti immobiliari 
    • Riconoscimento di un investimento immobiliare
    • Fair Value throught P&L o modello del costo IAS 16?
    • Immobili in costruzione - cambiamenti di destinazione
    • Casi pratici di valutazione e cambi di destinazione
    • Le svalutazioni degli immobili

    IAS 38 Immobilizzazioni Immateriali 
    • Criteri di riconoscimento delle immobilizzazioni materiali
    • Le misurazioni successive
    • Avviamento
    • Costi di sviluppo

    Leasing: IFRS 16
    • Le differenze rispetto alle norme italiane e al vecchio IAS 17
    • Il modello di valutazione contenuto nell'IFRS 16 
    • Identificazione dei beni concessi/utilizzati in leasing - Casi pratici
    • Combinazione di contratti
    • Durata del contratto: incidenza rispetto ai valori da contabilizzare
    • Aspetti contabili: criteri di misurazione, di valutazione e di rappresentazione per il locatario
    • Casi pratici
    • Aspetti contabili: criteri di misurazione, di valutazione e di rappresentazione per il locatore
    • Accordi di riacquisto, aspetti generali
    • Sale and lease back
    • Bilancio e note illustrative
    • Impatti in bilancio

    IAS 23 Oneri finanziari
    • Amortized cost: imputazione dei canoni di locazione al conto economico e degli interessi sul finanziamento
      LESSON LEARNED
      1. Operare con le attività immobilizzate: acquisto e ammortamento o leasing finanziario
      2. Riconoscere il giusto modello valutativo per le proprie attività: impatti economici e finanziari
      3. Riconoscere il valore delle attività immateriali in bilancio

      III MODULO - BENI IMMOBILIZZATI IN VENDITA E BENEFICI AI DIPENDENTI. REVENUE RECOGNITION AND LIABILITIES

        IFRS 5 Non current asset held for sale 
        • Insieme di beni in vendita, vendita di ramo di aziendale, vendita di partecipazioni: quale standard utilizzare
        • Criteri di classificazione e misurazione dei gruppi di attività destinati alla dismissione 
        • La cessione dei rami di azienda o di una CGU
        • Interazione tra IFRS 5 e IAS 36
        • Casi pratici

        IAS 19 Employee benefits
        • Componenti del costo del lavoro
        • Piani a contribuzione definita e a prestazione definita: modelli di rappresentazione contabile
        • Casi pratici nella definizione delle passività
        • Plan asset: modalità valutative
        • Termination benefits: aspetti valutativi

        IFRS 2 Share-based Payment 
        • Pagamenti basati su azioni: criteri di misurazione e rappresentazione 
        • Stock option
        • IFRIC 11 - IFRS 2 Group and Treasury Share
        • Casi pratici

        IFRS 15 Revenue recognition
        • Il modello a 5 step
        • Individuazione dei contratti e casi pratici 
        • Identificazione delle diverse "performance obligations" e casi pratici
        • Identificazione dei corrispettivi variabili nelle diverse componenti
        • Allocare il corrispettivo alle diverse componenti contrattuali
        • Casi pratici di attualizzazione
        • L'iscrizione dei ricavi in un momento specifico o durante un arco temporale

        IAS 37 Provisions, Contingent Liabilities and Contingent Assets
        • L'iscrizione dei fondi per rischi e l'accantonamento a P&L
        • Passività potenziali
        • Fondi di ristrutturazione
        • L'individuazione delle passività con scadenza o importi incerti
        • Accantonamenti ai fondi rischi 
        • Passività e attività potenziali, criteri di individuazione e rappresentazione

        LESSONS LEARNED
        1. Conoscere quali regole impongono gli IFRS per il riconoscimento dei ricavi e apprendere le differenze rispetto alle norme italiane
        2. Apprendere in quale modo le passività hanno impatto nel bilancio IFRS
        3. Conoscere la dismissione delle attività immobilizzate e gli effetti sul valore patrimoniale degli stessi nel bilancio


        IV MODULO - FINANCIAL INSTRUMENTS: MEASUREMENT, PRESENTATION AND DISCLOSURES

        Strumenti finanziari: identificazione, misurazione e aspetti generali
        • Definizione di attività e passività finanziarie 
        • Amortized cost - criteri di valutazione
        • Fair value degli strumenti finanziari

        IAS 32 Financial Instruments: presentation
        • Esposizione nel bilancio d'esercizio: strumenti finanziari classificati come passività o patrimonio netto
        • Recognition and measurement
        • La classificazione degli strumenti di raccolta finanziaria semplici: obbligazioni, azioni, finanziamenti
        • La classificazione degli strumenti di raccolta finanziaria composti: il caso delle obbligazioni convertibili

        IFRS 9 Strumenti finanziari: rilevazione e valutazione

        • Classificazione e valutazione delle attività finanziarie
        • Classificazione e valutazione delle passività finanziarie
        • Classificazione e Misurazione - modelli valutativi nella classificazione di attività e passività finanziarie
        • Portafogli di attività finanziarie
        • SPPI Test
        • Derivatives: criteri di identificazione e di valutazione
        • Embedded Derivatives: derivati da scorporare o da mantenere nella stessa categoria?
        • La rilevazione contabile delle operazioni di copertura (le relazioni hedge, cash flow hedge, fair value hedge)
        • Impairment di attività al costo ammortizzato - l'expected cash flow model (ECF) 
        • Derecognition di attività e passività finanziarie 
        • Operazioni strutturate, cartolarizzazioni e smobilizzo dei crediti commerciali

        IFRS 7 Strumenti finanziari: informazioni integrative
        • Valutazione e identificazione di rischi finanziari
        • Informazioni qualitative e quantitative
        • Sensivity Analysis
        LESSONS LEARNED
        1. Saper rappresentare in bilancio le operazioni finanziarie applicando i principi contabili internazionali
        2. Contabilizzare le operazioni di copertura con i nuovi modelli contabili
        3. Utilizzare i derivati di copertura e dare una corretta rappresentazione dei propri rischi finanziari

        V MODULO - IMPAIRMENT OF ASSETS

          IFRS 8 Reportable segments 
          • Individuazione degli operating segment e utilizzo ai fini di individuare le CGU
          • Informativa di settore

          IAS 36 Impairment of assets
          • Aspetti generali
          • Individuazione delle Cash Generating Units 
          • Definizione delle CGU e determinare il valore contabile di una CGU
          • Allocazione dell'avviamento alle CGU
          • La contabilizzazione delle perdite di valore sulle CGU
          • Sostituzione di attività
          • Corporate finance - Modelli applicativi
          • La costruzione del piano finanziario
          • Il metodo DCF
          • I tassi di attualizzazione: il metodo WACC
          • Esempi di Impairment test
          • Perdita di valore dell'avviamento in sede di transizione agli IFRS
          • Casi pratici di svalutazione
            LESSONS LEARNED
            1. Individuare e definire le Cash Generating Units
            2. Contabilizzare le perdite di valore sulle CGU
            3. Acquisire il metodo DCF attraverso casi pratici

            VI MODULO - I GRUPPI AZIENDALI. LE PARTECIPAZIONI NEL BILANCIO CONSOLIDATO E NEL BILANCIO D'ESERCIZIO

              IFRS 10 Consolidated financial reporting
              • Il controllo negli IFRS
              • Teorie di consolidamento
              • Gli elementi per l'individuazione delle controllate "di diritto" e "di fatto" 
              • Identificazione e valutazione delle partecipazioni nel bilancio consolidato. Criteri di redazione e differenze tra corpi di principi
              • Casi pratici

              IFRS 3 Business Combination
              • Il purchase method: criteri di rilevazione delle operazioni straordinarie
              • La determinazione dell'avviamento (partial goodwill o full goodwill) - impatti sul consolidamento e sull'individuazione delle perdite di valore
              • Quote di minoranza - differenti criteri di valutazione
              • Criteri di valutazione delle attività intangibili (metodo delle royalties, metodo dei multipli).
              • Relazioni pre-esistenti alla business combination - transazioni separate o che hanno impatto sulla rappresentazione contabile?
              • Casi pratici

              IAS 28 Il metodo del patrimonio netto 
              • Le partecipazioni in società collegate 
              • L'influenza significativa: individuazione 
              • Modello di valutazione: aspetti operativi
              • Il metodo del patrimonio netto per JV e collegate
              • La rilevazione iniziale delle partecipazioni in società collegate
              • Badwill e goodwill - aspetti contabili

              IFRS 11 Joint arrangement 
              • Individuazione di JV e di attività controllate congiuntamente
              • Modelli valutativi
              • Il metodo del patrimonio netto 
              • Il consolidamento proporzionale
              • Casi pratici

              IAS 27 Bilancio separato
              • La valutazione delle partecipazioni nel bilancio separato
              LESSONS LEARNED
              1. Comprendere i modelli valutativi delle partecipazioni e dare una corretta rappresentazione nel bilancio consolidato
              2. Individuare le peculiarità negli accordi a controllo congiunto e utilizzare un adeguato criterio valutativo
              3. Quantificare e rappresentare il goodwill da acquisizioni

              VII MODULO - LE VARIAZIONI DI QUOTA DELLE PARTECIPAZIONI
              IFRS 10 - IAS 28 - IFRS 3
              • Le variazioni di quota nelle partecipazioni: cambiamenti di status
              • Step acquisition
              • Variazione di metodo: da equity a consolidamento integrale
              • Uscita dall'area di consolidamento: cambiamento di metodo valutativo
              • Variazione di metodo: da IFRS 9 a IFRS 10
              • Cessioni parziali
              • Perdita di controllo
              • Perdita di influenza significative 
              • Cambiamento di metodo valutativo - da controllata a collegata o a investimento minore
              • Trattamento dei rapporti con le minoranze

              Operazioni tra società under common control
              • Status delle norme contabili internazionali
              • Casi pratici

              IFRIC 17 Distribuzione ai soci di attività non rappresentate da disponibilità liquide
              • Il modello valutativo

              IAS 21 Operazioni in moneta estera
              • Traduzione di bilanci di società estere

              IFRS 1 First time adoption of International Financial Reporting Standard
              • La transizione agli IFRS: aspetti operativi

              IFRS 1 First time adoption of IFRS - cenni
              • Il processo di transizione agli IFRS
              • Le esenzioni all'approccio retroattivo
              • Il processo di abbandono degli IFRS e il ritorno agli OIC: OIC 32
              • Novità dallo IASB
              • Conclusione del corso
              LESSONS LEARNED
              1. Utilizzare in modo adeguato i modelli valutativi quando si effettuano le variazioni di quote societarie
              2. Come rappresentare le operazioni con le minoranze
              3. Bilancio consolidato: cessioni e acquisti di partecipazioni
              Calendario
              sede
              Online
              location
              Online
              durata
              Dal 13 mag 2024 al 05 lug 2024
              13 maggio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              17 maggio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              20 maggio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              24 maggio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              27 maggio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              29 maggio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              5 giugno 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              7 giugno 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              10 giugno 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              12 giugno 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              17 giugno 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              21 giugno 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              1 luglio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              5 luglio 2024 dalle 14.00 alle 18.00 - lezione online
              codice prodotto
              00267493
              Docenti
              Maria Federica Cordova
              Docente - Director ufficio tecnico PwC - Responsabile pubblicazioni in tema Accounting (OIC e IFRS), membro della Comissione Assirevi sul Terzo Settore, Professore a contratto di Financial Accounting presso UNISA. Autore di numerose pubblicazioni in tema IFRS, OIC, Auditing e Sustainability.
              Luca Fornaciari
              Docente - Professore Associato presso l'Università degli Studi di Parma e Dottore Commercialista in Reggio Emilia. Dottore commercialista e Partner di MBA consulenti d'impresa s.t.p. a r.l.. Svolge attività di consulenza e docenza nelle aree Bilancio, Fiscalità e Controllo di gestione
              Antonella Portalupi
              Docente - Dottore commercialista e revisore contabile, pubblicista, con una pluriennale esperienza nell'applicazione pratica dei principi contabili internazionali. Professore straordinario presso la Facoltà di Economia, Università degli Studi di Pavia
              Crediti e attestati
              Crediti formativi
              Dottori commercialisti e esperti contabili, Accreditato 42 crediti
              Attestato e diploma di master
              Al termine dell'iniziativa verrà rilasciato il diploma di Master.
              Qualora previsto dal Regolamento per la formazione professionale continua di appartenenza dell'iscritto, verrà rilasciato anche un attestato di frequenza per i crediti formativi.
              Borse di studio
              Borse di studio
              Le borse di studio, a copertura totale o parziale della quota di listino, sono previste a favore di giovani professionisti con votazione di laurea non inferiore a 100/110.
              Per concorrere all'assegnazione delle borse di studio è necessario inviare candidatura e documentazione a [email protected] entro e non oltre il 21 aprile 2024.
              Per maggiori info sulla documentazione e per scaricare il modulo, preleva la brochure.

              Quote
              Il prezzo di listino, escluso sconti, è di: € 2.000,00 + IVA

              Quote agevolate:
              • Sconto 15% per iscrizione entro il 28 aprile 2024 : € 1.700,00 + IVA
              • Sconto 20% per Associati ANDAF e iscrizioni entro il 12 aprile 2024 : € 1.600,00 + IVA
              • Sconto 25% per iscrizione di 2 o più partecipanti della stessa Azienda/Studio professional : € 1.500,00 + IVA

              NB: gli sconti non sono cumulabili

              Per Enti Pubblici ed esenti iva, l'iscrizione deve essere effettuata esclusivamente via fax/email dopo aver scaricato e compilato il modulo di adesione

              Prodotto Master online - I principi contabili internazionali IAS/IFRS
              Online a partire da

              € 1.500,00 + IVA

              Iscriviti
              Puoi pagare a rate e senza interessi conpaypal